Vota il tuo omofobo preferito!

Da un geniale post di M, amministratore della pagina Non pregare per me i problemi li risolvo col buonsenso II, un’ironica lista di tipologie di omofobici. Brillante e divertente. Il mio preferito, per inciso, è il 13 – anche se poi è quello che mi fa arrabbiare più di tutti. 

1 – Il Complottista: L’omosessualità è una malattia. L’OMS è stata spinta dalla lobby omosessualista a cancellarla dalla lista delle malattie.

2 – L’Allarmista: L’omosessualità non può essere naturale: se tutti fossero omosessuali l’umanità si sarebbe già estinta da un pezzo!

3 – Il tUmorato di Dio: L’omosessualità è contro natura. Lo dice la Bibbia, Dio disapprova.

4 – Il vaginocentrico: L’omosessualità non è naturale, perché l’ano non è un organo sessuale.

5- Il NonHocapitoUncazzoDallaVita: Due uomini che si baciano mi fanno vomitare, non dovrebbero farsi vedere pubblicamente. Due donne che lo fanno è eccitante. Posso partecipare?

6 – Il Coerente: Non ho nulla contro i gay (K) […] però mi fanno schifo (V).
(Dove K sta per Costante, e V per variabile.)

7 – L’Anarchico Casalingo:  A casa propria ognuno può fare quello che vuole.

8 – L’Amico che vorrei, se soffrissi di poca autostima:
Io ho tanti amici gay. Però loro non ostentano la propria sessualità, e non vanno in giro a fare capire sempre che gli piace il cazzo. Poi odiano il “gay pride” che anche loro considerano una pagliacciata, e non vogliono in matrimonio, perché sanno che non è la stessa cosa.

9 – Il SonoComeTuMiVuoi: Questo non è essere gay.

10 – Il Puntualizzatore: Premesso che sono eterosessuale […].

11 – La Moglie del Reverendo Lovejoy: Perché? Perché nessuno pensa ai bambini!

12 – Il Narcisista (o “Ce l’ho d’oro”, o ancora “Ce l’ho solo io”): Non ho nulla contro i gay, basta che stiano lontani dal mio culo!

13 – Il Maschilista freudiano: Lesbiche ci si diventa per le troppe delusioni con gli uomini.

14 – Il Principe Rosacarne che si propone per una buona causa: Sei lesbica solo perché non hai ancora conosciuto un vero Uomo.

15 – Il Fallocentrico:  Le lesbiche sono perennemente insoddisfatte sessualmente perché non possono penetrarsi, per questo usano i falli di gomma.

16 – Il Perbenista Cristiano: Siamo tutti figli di Dio, anche gli omosessuali. Gesù non ha mai detto niente contro di loro, per questo dobbiamo rispettarli. Però la famiglia è composta solo da un uomo e una donna.

17 – La Vittima: Basta con tutta questa eterofobia! Noi etero non facciamo l’Etero Pride, e non pretendiamo più diritti degli altri, siete degli intolleranti perché volete imporci il vostro modo di vivere!

Il problema poi è discuterci, con questa gente…

7 pensieri su “Vota il tuo omofobo preferito!

  1. grandissima! fai bene a dire “il tumorato di Dio”,anche perchè la questione della Bibbia sull’omosessualità è molto piu complessa,e presenta molteplici controversie…guarda leggi qua

    http://it.wikipedia.org/wiki/Omosessualit%C3%A0_e_cristianesimo

    come puoi ben vedere,nel vangelo non c’è nessuna parola contro l’omosessualità,è una tematica che non viene affrontata,e se ti vai a vedere il paragrafo “Gesù e l’omosessualità” vedrai come le parole di Gesù sono state il piu oggettive possibili…le parole di condanna rappresentano le lettere agli apostoli,ma quelle lettere possono essere una prova della mentalità del tempo di allora…

    inoltre,se ti vai a leggere il paragrafo di sodoma e gomorra,la critica non è tanto agli omosessuali,quanto all’abuso che veniva fatto,e al sesso in maniera lussuriosa…però ripeto,sono racconti di 2500 anni fa,non si può mettere in confronto con il 2014…guarda,sono rimasto stupito molto anche io dalle parole di Gesù,ovvero “ci sono anche esseri eunuchi,ed esseri che provano attrazione verso lo stesso sesso,che fin dalla nascita hanno un’avversione fisica verso la donna”…tranne il fatto che l’opinione sia stata un po’ maschilista perchè parla di uomini che non si sentono attratti dalle donne (e vabbè,gesu viveva come un comune mortale nel suo tempo)…comunque come oggettività ed apertura mentale siamo ad altissimi livelli…perchè dice solo questo,poi,ecco…praticamente non si esprime…

    quindi,la Bibbia viene citata in maniera errata,come se fosse un codice di leggi momenti…

    • Sai come la penso: che i bigotti omofobi usino la Bibbia come un’arma, e che non importi loro veramente di fare qualcosa per fede, quanto piuttosto per difendere la loro visione reazionaria del mondo.

  2. e quindi,dato che non si esprime,ciò significa che approvava,magari non lo ha mai detto apertamente,ma secondo me anche perchè Gesu stesso non era interessato alla sessualità come tematica…

    e poi se vogliamo dirla tutta,una come Maria Maddalena nell’antico testamento sarebbe stata fulminata dal Dio vendicativo che viene rappresentato là,noi cristiani invece l’abbiamo fatta anche santa!

    questo per farti capire che ogni libro della bibbia,proprio ci catapulta in contesti,periodi,e mentalità totalmente diverse…dovrei leggerla un po’ di piu sta bibbia,anche perchè non leggo piu un libro dal 2011

  3. ATTENZIONE,UNA COSA LA DEVO SPECIFICARE – a me piace moltissimo leggere,però non mi piace per nulla leggere i libri di narrativa…è piu forte di me,leggo solo se mi puntano la pistola addosso,e in tal caso,penso che proverei a disarmare quello che mi punta la pistola,e poi lo andrei a denunciare…ma non credo di esserne all’altezza…

    comunque leggo moltissimi articoli di ogni genere su internet,di ogni argomento,mi piace molto,ci passo tantissimo tempo,e mi piace molto informarmi e documentarmi…faccio tantissime ricerche…ma la lettura narrativa,io che devo stare li a leggere magari un libro di 1000 pagine…forse 100 si…a scuola leggevo perchè ero costretto…magari ti ho un po’ deluso,però sono sincero…

    bè guarda il lato positivo,comunque mi sta venendo voglia di leggere la bibbia,già è un passo avanti

    • A me la narrativa piace (soprattutto fantasy, fantascienza e gialli, e romanzi storici se non sono noiosi, mentre detesto i romanzi “realistici”, storie di persone normali ambientate nel presente). Mi dispiace un po’ che per te non sia così, ma lo rispetto. Non mi delude affatto che sia così: la cosa non mi riguarda, è una cosa tua personale.

      • comunque i pochi libri che ho letto li ho apprezzati tantissimo, questo è poco ma sicuro…poi devi sapere che io sono molto strano,magari trovo un libro che mi intriga parecchio e se sono 200/250 pagine riesco pure a leggerlo per intero tutto in una giornata e mi rimane perfettamente impresso (mi è successo con l’ultimo libro)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...