Furious about Furiosa: Misogynists are losing it over Charlize Theron’s starring role in Mad Max: Fury Road

Io andrò a vedere questo film solo perché fa arrabbiare gli MRA.

we hunted the mammoth

Original poster for the 1979 Mad Max Original poster for the 1979 Mad Max

So you may have heard vague rumors that there’s a new Mad Max film coming out. You also may have heard that it stars Charlize Theron as a shaven-headed postapocalyptical badass named Furiosa alongside Tom Hardy as Mr. Max.

Well, the manly men of the Manospshere are having none of it. On the always terrible Return of Kings, the most-trafficked blog in the Manosphere, Youtube bloviator Aaron Clarey issues a clarion call to his fellow right-thinking men, urging them to

View original post 1.919 altre parole

Annunci

13 pensieri su “Furious about Furiosa: Misogynists are losing it over Charlize Theron’s starring role in Mad Max: Fury Road

    • Hai visto il tizio che dice di non permettere a sua figlia di avere delle aspirazioni? Certe persone sono semplicemente malvagie, non è solo fanatismo, è proprio crudeltà, perfino verso sua figlia!

      • Sono sconvolto poi sulla parte delle figlie e delle moglie sperò che siano dei trol o dei fake , fare tutta questa polemica per un semplice film, solo perché c’è una donna in stile apocalittico poco femminile? voglio dire hanno presente in che mondo è ambientato mad max? anarchia e caos più totale quindi un personaggio cosi ci può stare e poi dove sarebbe il complotto contro gli uomini? io sono pure un uomo ma qui non lo vedo affatto e non mi sembra che il film voglia affermare che le donne sono superiori e poi comunque il protagonista è un uomo , queste persone hanno problemi un conto e pensarla diversa dalle femministe ma qui siamo alla follie questa è paranoia pura.

  1. la loro malvagità è fuor di dubbio, ma poi oltretutto Furiosa non è certo la prima eroina “tosta”, di che si lamentano? Le loro critiche sono assurde tanto quanto quelle che si beccò Joss Whedon

  2. Ma poi un eroina forte combattiva e indipendente non vedo quale sia il problema , e poi queste persone fanno sembrare il mondo un posto dove le donne comandano e gli uomini sono sfruttati da loro , quando le cose sono ben diverse

      • Considerando che i personaggi cambiano in base anche alla società e al epoca , non bisognerebbe stupirsi che magari nasceranno in futuro personaggi femminili più forti più indipendenti ,sexy ma consapevoli della propria sessualità, non mi stupidirei di un super eroina dei fumetti con una spalla maschio come personaggio secondario.

      • E non dimentichiamoci poi degli aspetti etnici/culturali. Io mi aspetto una sempre maggiore differenziazione dai modelli culturali ‘bianchi’. La Marvel ci aveva provato con una nuova Miss Marvel, una ragazza adolescente pakistana (intanto Carol Danvers aveva assunto il nome di Capitan Marvel). Per dire. Ci sono cosi’ tante potenzialita’ nel pluralismo! Il cambiamento per me e’ sempre positivo se implica apertura a nuove idee, nuove possibilita’. D’altronde si tratta di storie fantastiche, dove mettere in gioco idee diverse e’ tutto.

      • Be magari mettere una ragazza pakistana è un pò forzata anche considerando che è rivolto a degli occidentali e che negli USA i pachistani non sono poi cosi molti tralasciando altri problemi di attualità ,ma un personaggio di colore quello si alla fine gli USA hanno un presidente di colore , oppure un italo-americano e cosi via , per esempio se fosse un supereroina del america latina si potrebbe fare che fosse per meta italiana considerando quando italiani ci sono andati nel passato.

      • Insomma, io il fumetto non l’ho letto, ma l’ha usato come esempio la mia professoressa di Sociologia dei processi culturali in una lezione sull’integrazione culturale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...