Medioevo Maschio, di Georges Duby (parte 4)

Il quarto capitolo di “Medioevo Maschio” è dedicato all’amor cortese: Georges Duby si propone di indagare la relazione fra una visione dell’amore nata nella letteratura, nei poemi e nei romanzi dell’epoca, e “la vera organizzazione dei poteri e delle relazioni della società”. L’interrogativo iniziale è: “che tipo di rapporto può avere una letteratura […] di […]

Medioevo Maschio, di Georges Duby (parte 3)

Nel terzo capitolo di “Medioevo Maschio”, intitolato “La matrona e la malmaritata”, l’autore descrive la riforma dell’episcopato avvenuta nel Nord della Francia intorno al 1100, in cui viene portata avanti l’opera di irreggimentazione della società attraverso il matrimonio. È in questo contesto che “vietano il matrimonio agli ecclesiastici poiché l’astinenza sessuale può sembrar loro pegno di […]

Medioevo Maschio, di Georges Duby (parte 2)

Il secondo capitolo del libro di Duby è intitolato “Che si sa dell’amore in Francia nel secolo XII?”, ed è un interrogativo interessante perché poco si riflette sul fatto che i sentimenti vengono elaborati ed espressi in modi culturalmente definiti, e in quanto tali soggetti a cambiamenti nel corso del tempo e fra una cultura […]

Medioevo Maschio, di Georges Duby (parte 1)

Medioevo Maschio è il titolo di una raccolta di saggi del medievalista Georges Duby, scritti fra il 1967 e il 1986. L’edizione italiana è uscita nel 1988 per Laterza. Ho intenzione di riassumere qui i contenuti del libro, riportando le citazioni più salienti, perché la copia che sto leggendo non è mia, ma l’ho presa […]

Sul patriottismo e l’impegno civile

“Essere un patriota non significa credere che la propria nazione sia perfetta ed esente da problemi, ma guardarli in faccia e impegnarsi per renderla migliore”. Ho tenuto questa frase, scritta su un foglietto, appesa sopra la mia scrivania per anni. Poi, qualche giorno fa, ho trovato un pensiero molto simile espresso in una recensione fatta […]

Rabbia

Quando le persone dicono che la rabbia acceca e trasforma, intendono letteralmente. La rabbia deforma il nostro modo di percepire le cose, di ricordarle: una deformazione strumentale a costruire una narrazione in cui la colpa è del nemico, del bersaglio, il cui scopo è trasformare le emozioni che ci fanno sentire vulnerabili e feriti (frustrazione, […]

Ready Player One: problemi narrativi e opportunità mancate

Sembra difficile credere che Ready Player One mi sia piaciuto, dato che questo è il secondo post di critica che scrivo. Ma è così: è per questo che avrei voluto che il film fosse più curato, che gli errori non fossero così evidenti. In questo post voglio parlare di scelte che sono state fatte a […]